A Monteprandone si discute della Riforma del Terzo Settore

La riforma del Terzo Settore riguarda tutto il mondo non profit (associazioni, fondazioni, cooperative sociali, imprese sociali, ecc.) ed ha cambiato tutte le regole che abbiamo conosciuto finora.

Quali sono le aspettative degli enti non profit all’interno della riforma del terzo settore? Per quali enti è una scelta obbligata iscriversi al RUNTS? Quale regime fiscale dovranno adottare?

Il seminario gratuito “Verso la riforma del terzo settore: la situazione del non profit oggi”, organizzato da Tornaconto&c., dallo Studio Bordoni, dall’Associazione Intellectus APS e da il Punto Giuridico, si propone di offrire le informazioni fondamentali sulla riforma e cosa significa essere ente del terzo settore.

L’incontro si terrà il 12 dicembre prossimo dalle ore 17,00 alle ore 20,00 presso GiovArti di Monteprandone (AP) in via Alcide de Gasperi n.235.

“Per gli enti non profit avere momenti di informazione e confronto è letteralmente di vitale importanza – spiega Germana Pietrani Sgalla, titolare di Tornaconto&c. -. Spesso gli enti non profit fanno fatica a trovare risposte o assistenza e alla fine si arrangiano da soli. Questo modo di operare però spesso causa problemi ancora più grandi.

In particolare ora, con la probabile operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore è indispensabile che i dirigenti e gli operatori si informino e valutino eventuali interventi in maniera ponderata.”

Tutte nozioni che verranno fornite durante l’incontro da Germana Pietrani Sgalla – titolare di Tornaconto&c., esperta di organizzazione e gestione degli enti del Terzo Settore, collaboratrice storica di Arci Marche e Ancona, ASC Marche e Ancona e ASI Ancona.

Germana Pietrani Sgalla illustrerà i principi generali della riforma, in particolare metterà a confronto la disciplina degli enti del terzo settore, degli enti non ETS e delle associazioni sportive dilettantistiche.

Al termine del seminario ci sarà spazio anche per domande e confronti.

La partecipazione al seminario è gratuita.

Su richiesta, verranno rilasciati attestati di partecipazione.

Per ulteriori informazioni e per consultare il programma completo della giornata: https://www.tornacontoec.it/seminario-gratuito-verso-la-riforma-terzo-settore/
news
La posizione delle ASD e SSD di fronte alla riforma del Terzo Settore
22-12-2018
Secondo quanto già previsto dalla Riforma del Terzo settore, come da testo dei dlgs. 112/2017 e 117...leggi tutto
Attività formativa per Enti del terzo settore
08-11-2018
ALESSANDRIA – Prosegue l’attività di formazione del CSVAA proposta agli Enti del Terzo Settore....leggi tutto
Data integration: arriva il «passaporto digitale» per il Terzo Settore firmato Italia non profit
08-11-2018
Che farsene di un documento? Tante cose, soprattutto se facilita la vita e riduce le disuguaglianze ...leggi tutto
Riforma del Terzo Settore: come cambieranno le Associazioni?
08-11-2018
Fornire supporto alla propria rete associativa, ma anche agli altri Enti che fanno riferimento alla ...leggi tutto
Terzo settore: fino al 30 novembre le domande per i contributi
08-11-2018
Livorno – Fino al 30 novembre 2018 le associazioni e gli altri soggetti del Terzo Settore possono...leggi tutto
Terzo settore: 62 milioni per iniziative di livello nazionale e locale
08-11-2018
(Regioni.it 3476 - 18/10/2018) “Le Regioni hanno dato l’intesa all’atto di indirizzo con cui s...leggi tutto